Ricerca corsi

CAS Risk Management, Business Continuity and Disaster Recovery

  • Codice
  • DTI 14.RM
  • Presentazione
  • Durante la formazione verranno approfondite tecniche e metodologie per analizzare, prevenire, ridurre e gestire i rischi aziendali. Il CAS forma persone esperte, capaci di sviluppare strategie utili a garantire continuità operativa in caso di avvenimenti avversi (business continuity) e il recupero delle attività in tempi brevi (disaster recovery). Il CAS è propedeutico per la partecipazione agli esami: - ISO 31000 Risk Management - ISO 27001 - ISO 22301/BS 25999 Business Continuity Management
  • Obiettivi
  • • Conoscere i concetti fondamentali di valutazione e gestione dei rischi • Impostare un’analisi dei rischi • Tecniche per valutare, controllare e ridurre il rischio • Usare gli strumenti di gestione del rischio - Comunicare il rischio - Conoscere le politiche e le strategie di Business Continuity (BCM) - Integrare la Business Continuity Management nella cultura aziendale - Sviluppare, implementare, mantenere e rivedere le disposizioni di Business Continuity Management
  • Destinatari
  • Iscritti al Master of Advanced Studies SUPSI in Industrial Engineering and Operations (MASIEO), Responsabili di manutenzione, responsabili di aziende operanti nell’Outsourcing di manutenzione e Global Service, responsabili di assistenza post vendita, tecnici operanti in ingegneria di manutenzione, programmatori di manutenzione.
  • Requisiti
  • Diploma SUP in ingegneria o equivalente, laurea in ingegneria, architettura, chimica industriale, economia e commercio, scienze sociali, oppure esperienza professionale nel settore.
  • Certificato
  • Certificate of Advanced Studies SUPSI in Risk Management, Business Continuity e Disaster Recovery.
  • Crediti di studio
  • 10 ECTS
  • Programma
  • - Introduzione al Business Risk Management - Approccio alla gestione del rischio industriale (economico/qualità/sicurezza/ambiente) - Introduzione alla gestione della Business Continuity (BCM) - Politiche di gestione della Business Continuity - Determinazione delle strategie - Sviluppo ed implementazione di una risposta alle richieste di BCM - Studio di casi esemplari
  • Durata
  • 120 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Sara Vignati, ricercatrice, DTI, SUPSI
  • Relatore/i
  • Professionisti e docenti con esperienze professionali significative nel proprio ambito d'insegnamento.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 6 gennaio 2023
  • Date
  • 31 gennaio 2, 7, 9, 14, 16, 28 febbraio 2, 7, 9, 14, 16, 21, 23, 28, 30 marzo 4, 6, 18, 20, 25, 27 aprile 2, 4, 9, 11, 16, 23, 25, 30 maggio 2023
  • Orari
  • 17.30-21.00
  • Luogo
  • La formazione avrà luogo interamente a distanza.
  • Costo
  • CHF 5'600.– È previsto uno sconto del 10% per i soci individuali di AFTI, AITI, ATED e itSMF.
  • Informazioni di contatto
  • sara.vignati@supsi.chSUPSI
  • Informazioni
  • Dipartimento tecnologie innovative Polo universitario Lugano, Campus Est Via La Santa 1 CH-6962 Lugano-Viganello T +41 (0)58 666 66 84 dti.fc@supsi.ch www.supsi.ch\fc
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento tecnologie innovative
    Polo universitario Lugano - Campus Est, Via la Santa 1
    CH-6962 Lugano – Viganello
    Tel.: +41 (0)58 666 65 11
    E-mail: dti.fc@supsi.ch
    CHE-108.955.570