Ricerca corsi

CAS Specialista in protezione antincendio

  • Codice
  • IMC AB
  • Presentazione
  • Il I gennaio 2015 sono entrate in vigore le nuove prescrizioni antincendio PAI 2015 e il I marzo 2015 anche il Regolamento di applicazione della legge edilizia è stato aggiornato in base al nuovo diritto in campo antincendio (art. 44 RLE) per far fronte in particolare alle nuove esigenze e alla nuova figura del responsabile della garanzia della qualità. Dopo cinque anni e dopo la revisione parziale entrata in vigore il 01.01.2017, continuano ad emergere diversi quesiti sulla messa in pratica delle nuove direttive che lasciano incertezze nell’interpretazione e nell’applicazione della Legge edilizia (LE), del suo regolamento d’applicazione (RLE) e delle rispettive Norme e Direttive antincendio vincolanti in materia nel Canton Ticino.
  • Obiettivi
  • Formare persone che si occupano di protezione antincendio e che siano in grado di applicare le relative prescrizioni vigenti nel Cantone Ticino.
  • Destinatari
  • Architetti e ingegneri, incaricati della sicurezza, assicuratori, quadri del corpo dei pompieri, specialisti di aziende antincendio.
  • Requisiti
  • Chi desiderasse essere iscritto nell’elenco dei tecnici riconosciuti in materia di polizia del fuoco deve soddisfare i requisiti imposti dall’art. 44bbis del Regolamento della Legge Edilizia. NB: per essere iscritti all’elenco dei tecnici riconosciuti, i possessori di un titolo estero dovranno fare richiesta di riconoscimento al SEFRI o al REG.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza. A chi supera gli esami finali saranno rilasciati il certificato europeo CFPA e l’attestato SN EN ISO/IEC 17024 e il Certificate of Advanced Studies SUPSI.
  • Crediti di studio
  • 15 ECTS
  • Programma
  • Aspetti giuridici e organizzativi della protezione antincendio; l’incendio e il processo di combustione; principi generali di protezione contro gli incendi; organizzazione e gestione delle emergenze antincendio; analisi del rischio di incendio; protezione antincendio di tipo edile e tecnico; sostanze e merci; scoperta e allarme incendio; spegnimento; prescrizioni antincendio nel Cantone Ticino in funzione della destinazione dell’edificio; metodi di lavoro e verifica finale; studio di casi pratici.
  • Durata
  • Il corso ha una struttura modulare e una durata di 144 ore-lezione al termine delle quali sono previsti degli esami.
  • Responsabile/i
  • Alessandro Furio
  • Relatore/i
  • Liberi professionisti con provata esperienza nel settore della prevenzione antincendio, funzionari del Canton Ticino, collaboratori dell’Associazione degli Istituti Cantonali di Assicurazione Antincendio e autorità di protezione antincendio di altri Cantoni.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 18.12.2020 - inviare curriculum vitae e copia dei diplomi a imc.fc@supsi.ch
  • Date
  • marzo 2021 – ottobre 2021 (in media due giornate al mese) – calendario da definire
  • Orari
  • 8:30-12:00 / 13:30-17:00
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento ambiente costruzioni e design, Mendrisio
  • Costo
  • CHF 7'000.00 (non è compresa la tassa di iscrizione all’esame AICAA e CFPA).
  • Osservazioni
  • Il numero dei partecipanti è limitato a 24. Il corso non sarà più ripetuto almeno fino al 2026 (anno di pubblicazione delle nuove prescrizioni antincendio). I requisiti di ammissione agli esami AICAA sono definiti dall’AICAA. A ogni partecipante verrà fornita la documentazione di studio. L’utilizzo delle Prescrizioni di Protezione Antincendio (PAI) è obbligatorio, le stesse sono acquistabili sul sito dell’AICCA all’indirizzo: http://vkf.ch/Shop.aspx?lang=de-CH al prezzo di CHF 250.00.
  • Informazioni di contatto
  • Informazioni amministrative SUPSI, Istituto materiali e costruzioni Campus Trevano, CH-6952 Canobbio T +41 (0)58 666 63 25 F +41 (0)58 666 63 59 imc.fc@supsi.ch Informazioni tecniche Alessandro Furio alessandro.furio@supsi.ch