Ricerca corsi

Digital ON-OFF: lo studio di progettazione a prova di futuro

  • Codice
  • DACD000_D
  • Presentazione
  • La trasformazione digitale è un processo spesso abbinato all’ottimizzazione della produzione di beni e servizi in organizzazioni di medio grandi dimensioni. Si tratta di una sfida importante e inevitabile per tutte le tipologie di strutture e per tutti i settori economici, ma per le piccole e medie imprese e, in particolare, per gli studi di progettazione assume sicuramente connotati particolarmente rilevanti. Se è vero che da una parte si sta diffondendo sempre più tra queste realtà imprenditoriali la consapevolezza che la digitalizzazione dei processi sia un’azione necessaria, dall’altra emerge anche la presenza di difficoltà significative nell’implementarla.
  • Descrizione
  • La trasformazione digitale inizia in primis adottando un cambiamento del modo di pensare piuttosto che adottare una nuova tecnologia allo stato dell’arte. Implementare un nuovo strumento tecnologico non è sufficiente: bisogna essere in grado di operare scelte strategiche per modificare i propri processi interni e valori aziendali per il proprio specifico caso, per generare un vantaggio competitivo, sostenibile e replicabile. Le strategie da adottare devono anche tenere in considerazione il contesto economico e sociale, sempre più influenzato da scambi di valore che si basano su tecnologie digitali. Le competenze necessarie a sostenere la digital trasformation sono quelle che permettono di elaborare strategie che interpretino i dati provenienti da questi nuovi strumenti in modo armonico e funzionale all’interno dell’azienda, in modo che tutti i collaboratori ne traggano vantaggio: lo strumento è utile solo se semplifica un lavoro, non se lo rende ancora più complicato.
  • Obiettivi
  • Il percorso “experience” porta ad acquisire una maggior comprensione dell’impatto della digitalizzazione nella realtà professionale; questa modalità, inoltre, permetterà di tradurre gli apprendimenti e gli scambi di buone pratiche in strategie e azioni concrete per la propria organizzazione.
  • Destinatari
  • Architetti, ingegneri civili, graphic designer, product designer, interior designer, responsabili di linea che cercano un approccio pratico e graduale alla trasformazione digitale del proprio business.
  • Requisiti
  • Interesse per lo sviluppo digitale applicato agli studi di progettazione e alla PMI.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza.
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Programma
  • Modulo 1: Nuovi trend e impatto sui sistemi lavorativi - Le implicazioni del digitale sul lavoro quotidiano: nuovi paradigmi di comunicazione, nuove modalità operative e nuove competenze. • Progettare per la circolarità. Alcuni spunti – Tiziano Luccarelli Sustainability and Circular Economy Lead, Kickstart Innovation • Persone, team, organizzazione. Innovare il design organizzativo - Valentina De Matteo Senior Advisor in Innovazione e Change Management PhD Candidate presso l'Advanced Design Unit dell'Università di Bologna • Sicurezza e protezione dei dati personali e professionali - Alessandro Trivilini Head of SUPSI Digital Forensics LAB Official member of the cybersecurity unit appointed by the Council of State of Canton of Ticino • Relazioni di business innovativi - Cristina Carcano Docente di Comunicazione SUPSI; consulente aziendale. Modulo 2: Trasformazione digitale e Strategia aziendale - Strategia integrata e strumento tecnologico: processi interni e valori aziendali per generate vantaggio competitivo, sostenibile e replicabile. • Velocità innovazione – Massimo Banzi Co-founder, Chairman e CTO di Arduino, visiting professor • Pensiero creativo e co-design – Alessandra Angelucci Product Design Lead and UX/UI Consultant, Freelancer • La cultura dell’innovazione – Fabio De Martino Chief Innovation Officer di Pini Group, imprenditore digitale e startup Advisor, scrittore e speaker • BenESSERE personale e professionale – Roberto Fridel Fondatore e consulente di MyEquilibrium. Modulo 3: Imprenditorialità e innovazione - Avviare correttamente progetti di innovazione in azienda - Conoscere nuovi strumenti da applicare nel rinnovamento del proprio business - Limitare il rischio di un progetto innovativo aziendale. • Virginie Pasquon, Founder & Managing Director CyberArmor CH, Lecture, Visiting Professor • Fabio De Martino, Chief Innovation Officer di Pini Group, imprenditore digitale e startup Advisor, scrittore e speaker • Cristina Carcano, Docente SUPSI ed esperta di comunicazione • Serena Cangiano, Responsabile @Fabrication Laboratory SUPSI, Board Member @Maindmaster, researcher @DesignInstitute • Diplomati Talenthesis
  • Durata
  • 9 ore-lezione
  • Met. di insegnamento
  • L’innovativo “percorso experience” si caratterizza nell’opportunità di fruire delle competenze complementari di diversi esperti che attraverso i propri brevi e incisivi discorsi e le domande sfidanti con le quali concludono i discorsi spronano a riflettere e a pensare come declinare il cambiamento strategico nella propria realtà professionale. Il 3° ed ultimo modulo di “business coach” è incentrato sulla concretizzazione di un piano d’azione frutto di un lavoro in gruppo nel quale viene innestato un consulente e un giovane neodiplomato con eccellenza. Il corso si svolge in collaborazione con Pini Group SA ed è erogato in presenza.
  • Responsabile/i
  • Fabio De Martino, Pini Group SA Enrico Rossi, SUPSI
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 16 ottobre 2022.
  • Date
  • Modulo 1: giovedì 20 ottobre 2022, dalle ore 18:00 alle ore 20:00 Modulo 2: giovedì 17 novembre 2022, dalle ore 18:00 alle ore 20:00 Modulo 3: sabato 3 dicembre 2022, dalle ore 9:00 alle ore 13:00
  • Luogo
  • SUPSI Dipartimento ambiente costruzioni e design Campus Mendrisio via Flora Ruchat-Roncati 15 CH - 6850 Mendrisio
  • Costo
  • • CHF 400.- per l’intero percorso. La partecipazione ai primi due moduli garantisce l’accesso al terzo modulo di “business coaching”. • CHF 150.- per singolo modulo. Non è possibile partecipare unicamente al modulo 3, “business coaching”. Materiale didattico in formato elettronico incluso.
  • Osservazioni
  • Il corso ha un limite di massimo 16 partecipanti. PER ISCRIVERSI AI SINGOLI MODULI #1 O #2, CONTATTARE: T +41 58 666 63 10 dacd.fc@supsi.ch
  • Informazioni di contatto
  • Amministrazione: SUPSI Formazione continua +41 58 666 63 10 centralino dacd.fc@supsi.ch
Maggiori informazioni
  • SUPSI, DACD, Formazione continua
    Campus Mendrisio, via Flora Ruchat-Roncati 15
    CH – 6850 Mendrisio
    +41 (0)58 666 63 10
    dacd.fc@supsi.ch,
    CHE-108.955.570 IVA