Ricerca corsi

Introduzione alla chirurgia e alla terapia della mano

  • Codice
  • DEASS RM_1
  • Presentazione
  • La letteratura scientifica ormai da anni evidenzia come il risultato finale di un intervento o di un infortunio alla mano, dipenda in egual parte dalla competenza del medico operatore e dalla competenza del terapista. Da qui l’esigenza di formare terapisti, a prescindere dalla definizione “ergoterapisti” o “fisioterapisti”, che abbiano delle competenze specifiche per il distretto “mano”. Questo seminario viene proposto per completare la formazione dei terapisti che si vogliono dedicare alla Mano. La Terapia della Mano va infatti intesa come complemento insostituibile della Chirurgia della Mano. Non è un caso che negli Stati Uniti i terapisti riabilitatori siano suddivisi in Fisioterapisti e Terapisti della Mano. L’unico altro corso simile in Terapia della Mano in Svizzera si svolge in Svizzera interna, in lingua tedesca, e questo primo modulo rappresenta per i terapisti ticinesi e italiani la possibilità di acquisire competenze specifiche e moderne per questo distretto corporeo. Questo corso può quindi intendersi come “stand alone” per il terapista che vuole approfondire le tematiche proposte, oppure come l’inizio del percorso formativo CAS Terapia della mano. Il modulo sviluppa in maniera approfondita il ragionamento clinico del distretto mano e come arrivare dalla patologia specifica alla corretta riabilitazione. Partendo dall’anatomia e dai segni delle patologie della mano, viene offerto un percorso in 3 giorni che affronta le seguenti tematiche con un doppio obiettivo: teorico e pratico.
  • Obiettivi
  • Questo modulo si pone come obiettivo di approfondire temi fondamentali nella riabilitazione della mano quali il ragionamento clinico, le tecniche di splinting, la gestione del dolore e dell’edema e la gestione delle cicatrici. Il modulo permetterà al terapista di: • Apprendere l’anatomia funzionale del distretto mano • Apprendere i segni clinici patologici • Eseguire un ragionamento clinico corretto per il protocollo riabilitativo appropriato allo specifico caso • Gestire le problematiche post infortunio e post-operatorie: Il dolore L’edema Le cicatrici • Apprendere le tecniche pratiche di confezionamento di splint specifici per la mano • Apprendere la gestione di diversi materiali termoplastici
  • Destinatari
  • Il corso è riservato a ergoterapisti/e o fisioterapisti/e laureati/e o diplomati/e. In caso di formazioni equipollenti, l’ammissione è subordinata all’invio e relativa valutazione del dossier del candidato.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza, previo superamento del lavoro di certificazione. Il seminario si inserisce nel percorso CAS Terapia della mano.
  • Crediti di studio
  • 1,5 ECTS
  • Responsabile/i
  • Gianpiero Capra, fisioterapista MSc, docente senior e co-responsabile Formazione continua Sanità del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale SUPSI.
  • Relatore/i
  • Fimke Donati Gerbrandij, Terapista occupazionale BSc, specializzata in riabilitazione della mano. Dal 1999 titolare di uno studio indipendente a Locarno. MAS in OT 2021 in Winterthur, Svizzera. Da 10 anni docente SUPSI nel Bachelor di ergoterapia. Sarah G. Ewald, Terapista Occupazionale BSc, MA Ed, Swiss CHT, ECHT. È stata coinvolta per molti anni nel comitato SSRM per la formazione sulla riabilitazione della mano. Ancora oggi è impegnata nella terapia della mano in Europa e a livello internazionale come membro di EFSHT e IFSHT, e partecipa attivamente a vari congressi. Ha tenuto innumerevoli conferenze e incontri di esperti, ed è sia insegnante che autrice di vari articoli e libri scientifici. Susanna Pagella, Terapista occupazionale, lavora in riabilitazione della mano da 10 anni. Coordina uno staff di 15 terapisti presso uno studio di ergoterapia con 7 sedi in Ticino. Rosana Stojmenova, Ergoterapista BSc, si interessa di riabilitazione della mano lavorando dal 2014 sul territorio locale. Segue da anni gli studenti SUPSI durante i periodi pratici e partecipa attivamente a formazioni continue nell’ambito della riabilitazione della mano. Dal 2020 è co-titolare di uno studio indipendente. Thomas Giesen, Privatdozent presso l’Università di Zurigo per la Chirurgia della mano e presso l’Università della Svizzera Italiana. Specialista in Chirurgia della Mano e Traumatologia e Ortopedia presso Centro manoegomito, Clinica Ars Medica, Gravesano e Consulente presso Ospedale Cantonale di Lucerna per le lesioni del plesso brachiale, le malformazioni congenite della mano e le ricostruzioni microchirurgiche complesse. Ivan Tami, Specialista in Chirurgia della Mano e Ortopedia e Traumatologia presso Centro manoegomito, Clinica Ars Medica, Gravesano. “Next President” della Società Svizzera di Chirurgia della Mano. Membro della commissione per gli studi dell’Università della Svizzera italiana. Stefano Lucchina, Specialista in Ortopedia e Traumatologia e Specialista in Chirurgia della Mano. Medico Aggiunto Dipartimento di Chirurgia della Mano presso Ente Ospedaliero Cantonale, Ospedale la Carità, Locarno. Docente SUPSI per la Chirurgia della Mano. Monika Raimondi, Specialista in Neurologia. Responsabile del servizio di Neurologia presso la Clinica Luganese di Moncucco e consulente presso Clinica Ars Medica, Gravesano, Svizzera. Medico formatore per la Specialità di Neurologia in Svizzera.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 12 agosto 2022
  • Date
  • 9, 10, 11 settembre 2022
  • Orari
  • 8.30 - 12.00 / 13.30 - 17.00
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Stabile Piazzetta, via Violino 11, Manno.
  • Costo
  • CHF 750.- È previsto uno sconto del 10% per i soci degli enti convenzionati: SUPSI Alumni, Physioswiss, AIFI Nazionale, GIS Sport, GTM, ASE, Società Italiana Terapia Occupazionale (SITO) e Associazione Italiana Terapisti Occupazionale (AITO). Per beneficiare dello sconto, la/il partecipante è tenuta/o a presentare copia dell’attestazione di affiliazione prima dell’emissione della fattura a: deass.sanita.fc@supsi.ch.
  • Osservazioni
  • Lingua del corso: italiano e inglese con traduzione consecutiva in italiano. SUPSI si riserva il diritto di modificare la modalità di insegnamento (formazione a distanza o in presenza), la griglia oraria e il luogo dei corsi a seconda delle necessità organizzative.
  • Informazioni di contatto
  • SUPSI, DEASS Stabile Suglio, via Cantonale 18 CH-6928 Manno T +41 (0)58 666 64 32 F +41 (0)58 666 64 59 deass.sanita.fc@supsi.ch www.supsi.ch/deass
  • Informazioni
  • gianpiero.capra@supsi.ch
Maggiori informazioni