Ricerca corsi

CAS Addiction

  • Codice
  • DEASS ADDICTION
  • Presentazione
  • Il presente progetto formativo è stato elaborato in partnership con Ticino Addiction ed è promosso e sostenuto dall’Ufficio federale della sanità pubblica e dalla Divisione della salute pubblica del DSS del Cantone Ticino. La realtà che ruota attorno all’universo delle addiction configura una tela complessa e cangiante, non sempre di facile comprensione nemmeno per i professionisti del campo. Un universo mutevole, segnato dal periodo storico, influenzato dalle reti di prevenzione, presa a carico e intervento, orientato dallo slancio operativo di servizi aperti al territorio e dalla creatività di realtà tese a cogliere le trasformazioni dei fenomeni legati non solo all’uso di sostanze, ma anche a quelli dove le sostanze non ci sono e dove la dipendenza è determinata da specifici comportamenti. Intervenire oggi in questi ambiti solleva numerose questioni e apre alla necessità di un costante aggiornamento e confronto sugli approcci più efficaci attuabili nelle poliedriche realtà di emersione delle condotte di dipendenza. Come ricorda l’Ufficio federale della sanità pubblica le implicazioni di rischio per l’individuo e la società relative a tali fenomeni impongono una alfabetizzazione continua in questo campo. Sempre più il lavoro negli ambiti che si occupano di tali realtà è legato a un buon funzionamento della rete di operatori attivi nella presa a carico, una rete spesso complessa che riflette la complessità dell’utenza che i servizi accolgono nel loro operare. L’integrazione progressiva di operatori dell’area sociale e dell’area sanitaria nel lavoro di rete è la via che si prospetta per una presa a carico sempre più efficace nel rispondere alle esigenze della persona e sviluppare approcci innovativi e utili a rispondere ai bisogni emergenti. Il percorso formativo intende offrire un'occasione di aggiornamento fondata sull'integrazione dello sguardo socio-pedagogico e di cura, volta a favorire scambi e interazioni per una ricaduta culturale e innovativa sull'operatività e sul funzionamento dei servizi e del lavoro di rete.
  • Obiettivi
  • I partecipanti al CAS in Addiction al termine del percorso saranno in grado di: • comprendere le applicazioni delle leggi del settore, tenendo conto degli aspetti legati alla salute; • mettere in atto misure di sostegno per superare o controllare i comportamenti legati alle dipendenze; • cooperare nel rilevamento precoce dei comportamenti legati alle dipendenze; • collaborare nei team per porre aiuti a bassa soglia e riduzione degli effetti negativi dei comportamenti legati alle dipendenze; • interfacciarsi a livello del Cantone per attivare Interconnessioni con i partner impegnati nella politica in materia di dipendenze e rafforzamento delle iniziative di cooperazione; • trasmettere conoscenze a colleghi; • generare e/o partecipare a eventi rivolti alla popolazione per sensibilizzare alla tematica delle dipendenze
  • Destinatari
  • Operatori sociali, educatori assistenti sociali, animatori, personale socio-sanitario, psicologi, medici, giuristi, infermieri, tutori e curatori.
  • Requisiti
  • Possono accedere al CAS le persone che dispongono di una formazione universitaria (laurea, bachelor), di un diploma di una scuola superiore o titolo equivalente. In casi particolari, ai candidati che non possiedono i titoli richiesti, può essere concessa l’ammissione su dossier (comprovata esperienza professionale e attestati di formazione continua). Al percorso formativo possono essere ammessi anche dei candidati senza i requisiti, previa valutazione del dossier; questi otterranno al termine del percorso formativo un attestato di frequenza e non il certificato.
  • Certificato
  • Certificate of Advanced Studies SUPSI in Addiction
  • Crediti di studio
  • 16 ECTS
  • Programma
  • Apertura corso Presentazione del CAS e formazione gruppo partecipanti Società e Addiction: evoluzione sociale e mutamenti nei consumi 11 aprile 2022 mattina (4 ore-lezione) Relatori: M. Cartolano, M. Croce, L. Pezzoli e C. Prandi Modulo 1 Quadro di riferimento: aspetti socio-culturali, storici e politici delle dipendenze 12 e 13 aprile 2022 (16 ore-lezione) Relatori: M. Cartolano, S. Cattacin, L. Galgano, C. Pauchard, L. Pezzoli, e J. Schumacher Modulo 2 Clinica delle dipendenze, cure e approcci possibili 5 e 6 maggio, 2 e 3 giugno, 22 e 23 settembre 2022 (48 ore-lezione) Relatori: L. Bolzani, M. Cartolano, M. Croce, T. Gaon, L. Grosso, A. Moriggia, L. Pezzoli, A. Pignieri, C. Prandi, G. Stanghellini, D. Zullino e referenti territoriali Modulo 3 Terapia delle dipendenze: prospettive dialogiche multiprofessionali in rete nel progetto di cura e riabilitazione 13 e 14 ottobre, 17 e 18 novembre 2022 (32 ore-lezione) Relatori: M. Brunod, M. Cartolano, S. Cavenago e F. Olivetti Manoukian Modulo 4 Prevenzione e riduzione del danno 15 e 16 dicembre 2022 (16 ore-lezione) Relatori: M. Bouvier Gallacchi, M. Cartolano, M. Croce, V. Guarnaccia, C. Prandi, A. Tomada e testimonianze socio-sanitarie Modulo 5 Terapia delle dipendenze: Il colloquio motivazionale 19 e 20 gennaio, 9 e 10 febbraio 2023 (32 ore-lezione) Relatore: G.P. Guelfi, C. Prandi Modulo 6 Approcci terapeutici specifici 16 e 17 marzo, 20 e 21 aprile, 11 e 12 maggio 2023 ( 48 ore-lezione) Relatori: M. Borojevic Pantic, M. Cartolano, A. Gemignani, A. Moriggia, C. Prandi, e testimonianze di best practice e Gruppo ricerca SUPSI GOLD (DEASS-CCPPS). Chiusura percorso formativo Conferenza: La dimensione etica in situazioni di addiction: conflitti, decisioni, diritti e cura Orientamento alla certificazione e bilancio conclusivo del percorso formativo 2 giugno 2023 (8 ore-lezione) Relatori: M. Cartolano, L. Pezzoli, C. Prandi, G. Stanghellini e D. Zullino
  • Durata
  • Dall’ 11 aprile 2022 al 2 giugno 2023
  • Met. di insegnamento
  • La formazione fortemente orientata agli adulti che sono già professionisti si avvale di strumenti quali: - lezioni partecipate - lavori in équipe multidisciplinari e interservizi - simulazioni e giochi di ruolo - narrazione e analisi di esperienze reali, di casi e situazioni concrete - seminari e discussioni con esperti Saranno utilizzati: filmati, letteratura, poesia, arte, articoli scientifici, saggistica, media. Tutti i materiali didattici saranno disponibili in Piattaforma ICorsi. Per ogni modulo verrà resa disponibile una bibliografia sui temi affrontati.
  • Responsabile/i
  • Lorenzo Pezzoli e Cesarina Prandi Marcello Cartolano (cordinatore didattico e organizzativo) Marghetirta Luciani (suporto didattico e fil-rouge)
  • Relatore/i
  • Lorenza Bolzani, Marzia Borojevic Pantic, Martine Bouvier Gallacchi, Marco Brunod, Sandro Cattacin, Sara Cavenago, Mauro Croce, Thomas Gaon, Lucia Galgano, Angelo Gemignani, Leopoldo Grosso, Vincenza Guarnaccia, Gian Paolo Guelfi, Margherita Luciani, Moriggia Alberto, Franca Olivetti Manoukian, Colette Pauchard, Lorenzo Pezzoli, Pignieri Angelo, Cesarina Prandi, Jann Schumacher, Giovanni Stanghellini, Angelo Tomada, Daniele Zullino. Testimonianze socio-sanitarie e di best practice.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 6 aprile 2022
  • Date
  • Apertura corso: 11 aprile 2022 (4 ore-lezione) Modulo 1: 12 e 13 aprile 2022 (16 ore-lezione) Modulo 2: 5 e 6 maggio, 2 e 3 giugno, 22 e 23 settembre 2022 (48 ore-lezione) Modulo 3: 13 e 14 ottobre, 17 e 18 novembre 2022 (32 ore-lezione) Modulo 4: 15 e 16 dicembre 2022 (16 ore-lezione) Modulo 5: 19 e 20 gennaio, 9 e 10 febbraio 2023 (32 ore-lezione) Modulo 6: 16 e 17 marzo, 20 e 21 aprile, 11 e 12 maggio 2023 (48 ore-lezione) Chiusura corso: 2 giugno 2023 (8 ore-lezione)
  • Orari
  • 9.00-12.15, 13.30-16.45
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Manno
  • Costo
  • CHF 3’500.– prova di certificazione e materiali didattici inclusi. La tassa d’iscrizione al corso è ridotta grazie al sostegno dell’Ufficio federale della sanità pubblica e della Divisione della salute pubblica del DSS Cantone Ticino.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale Stabile Suglio, Via Cantonale 18 CH-6928 Manno T +41(0)58 666 61 26 F +41(0)58 666 61 21
Maggiori informazioni