Ricerca corsi

Il cinema nella didattica dell’italiano LS

  • Codice
  • DFA DItLiS.3
  • Presentazione
  • Il corso intende trattare l’impiego di film e altri audiovisivi nella didattica dell’italiano LS. Una breve introduzione, basata sulla vasta letteratura esistente, evidenzierà le potenzialità del materiale cinematografico in contesto glottodidattico, a vari livelli. L’impiego di audiovisivi consente la progettazione di proposte didattiche altamente motivanti, multisensoriali ed emotivamente coinvolgenti, dunque particolarmente favorevoli agli apprendimenti e alla memorizzazione di lessico e strutture linguistiche; inoltre, consente l’incontro con una varietà di modelli linguistici e culturali, venendo a configurarsi come particolarmente efficace in una prospettiva di educazione all’intercultura. Ampio spazio sarà lasciato a suggerimenti e indicazioni pratiche utili per la scelta dei film da utilizzare in classe, della selezione delle sequenze e della didattizzazione delle stesse. Saranno inclusi spunti relativi all’uso didattico della sottotitolazione inter- e intralinguistica. I partecipanti riceveranno esempi di didattizzazione di film, e avranno la possibilità di cimentarsi in attività di progettazione da condividere e discutere collettivamente e con il formatore.
  • Obiettivi
  • - Portare i partecipanti a conoscenza delle potenzialità del materiale filmico nella didattica dell’italiano L2. - Offrire indicazioni sui criteri (tematici, linguistici, ecc) che devono guidare la scelta del materiale filmico. - Offrire indicazioni per una didattizzazione efficace del materiale audiovisivo. - Offrire spunti e indicazioni sull’impiego della sottotitolazione filmica a scopo glottodidattico. - Offrire ai partecipanti la possibilità di sperimentare e condividere la progettazione di materiale audiovisivo.
  • Destinatari
  • Docenti di lingua e cultura italiana attivi nelle scuole superiori della Svizzera germanofona e francofona.
  • Requisiti
  • - Competenza nella lingua italiana corrispondente al livello C1/C2 del QCER. - Attestato di frequenza del Corso 1 della formazione DItLiS "Dispositivi didattici e strumenti di progettazione per l’insegnamento linguistico".
  • Certificato
  • Attestato di frequenza con ECTS. Prova certificativa.
  • Crediti di studio
  • 2 ECTS
  • Programma
  • - Introduzione all’impiego glottodidattico di materiale audiovisivo: potenzialità, vantaggi, eventuali svantaggi; - criteri di scelta del materiale filmico; - criteri per la didattizzazione di materiale filmico a scopo glottodidattico; - impiego didattico della sottotitolazione interlinguistica e intralinguistica; - sperimentazione di progettazione di proposte didattiche a partire da film o sequenze di film.
  • Durata
  • 16 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Sara Giulivi, Ph.D: docente-ricercatrice senior Dipartimento Formazione e Apprendimento SUPSI, dove si occupa di didattica dell’italiano L2 e di difficoltà di lettura; è inoltre professore a contratto di lingua e cultura italiana presso la Franklin University Switzerland di Lugano.
  • Relatore/i
  • Sara Giulivi, docente-ricercatrice senior Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI.
  • Date
  • Date da definire.
  • Orari
  • 9.30-18.00
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento, Locarno.
  • Costo
  • CHF 500.-
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14/18 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA
Corsi che potrebbero interessarti