Ricerca corsi

Glottotecnologie per la didattica dell’italiano LS

  • Codice
  • DFA DItLiS.2
  • Presentazione
  • Il corso intende trattare il tema dell’impiego delle nuove tecnologie nella didattica delle lingue straniere. Dopo una breve introduzione sulle potenzialità e sui limiti delle glottotecnologie, alla luce delle più recenti riflessioni pedagogiche e didattiche, si passeranno in rassegna alcune delle principali risorse (software, piattaforme, ecc.) di cui il docente può avvalersi nella classe di lingua. Si esploreranno inoltre tecniche didattiche in grado di sfruttare efficacemente le caratteristiche di strumenti quali ipertesti o ipermedia, nonché le potenzialità di internet, nella progettazione di proposte didattiche motivanti e orientate a un uso funzionale della lingua. Si descriveranno e discuteranno alcuni dei possibili impieghi delle risorse presentate, e le modalità con cui esse possono essere integrate con supporti e materiali più tradizionali. Si passerà infine a una fase di sperimentazione dei vari ausili da parte dei partecipanti, con successiva condivisione e discussione delle proposte elaborate all’interno del gruppo.
  • Obiettivi
  • - Portare i partecipanti a conoscenza dei principali ausili tecnologici da utilizzare nella classe di lingua e delle implicazioni didattiche e pedagogiche del loro impiego; - Condurre i partecipanti a esplorare le potenzialità e i limiti delle varie risorse tecnologiche; - Offrire ai partecipanti la possibilità di sperimentare l’uso di alcuni ausili tecnologici e condividere idee e proposte didattiche.
  • Destinatari
  • Docenti di lingua e cultura italiana attivi nelle scuole superiori della Svizzera germanofona e francofona.
  • Requisiti
  • - Competenza nella lingua italiana corrispondente al livello C1/C2 del QCER. - Attestato di frequenza del Corso 1 della formazione DItLiS "Dispositivi didattici e strumenti di progettazione per l’insegnamento linguistico".
  • Certificato
  • Attestato di frequenza con ECTS. Prova certificativa.
  • Crediti di studio
  • 2 ECTS
  • Programma
  • - Introduzione alle glottotecnologie - Strumenti, risorse, ausili tecnologici per la didattica delle lingue - Tecniche didattiche che sfruttano in maniera particolarmente efficace gli ausili tecnologici per la didattica linguistica - Progettazione, da parte dei partecipanti, di proposte didattiche che prevedano l’impiego di glottotecnologie.
  • Durata
  • 16 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Sara Giulivi, Ph.D: docente-ricercatrice senior Dipartimento Formazione e Apprendimento SUPSI, dove si occupa di didattica dell’italiano L2 e di difficoltà di lettura; è inoltre professore a contratto di lingua e cultura italiana presso la Franklin University Switzerland di Lugano.
  • Relatore/i
  • Da definire.
  • Date
  • Date da definire.
  • Orari
  • 9.30-18.00
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento, Locarno.
  • Costo
  • CHF 500.-
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14/18 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA