Ricerca corsi

Protezione preventiva antincendio: corso di aggiornamento

  • Codice
  • IMC AB.15
  • Presentazione
  • La direttiva antincendio AICAA 18-15 fornisce tutte le indicazioni relative ai mezzi di spegnimento da utilizzare negli edifici in base alla tipologia di fabbricato e alla destinazione d’uso. Oltre alle conoscenze teoriche, è importante che il Tecnico Riconosciuto sia sensibilizzato anche sull’approccio pratico a tali dispositivi approfondendo tutti gli aspetti da tenere in considerazione per la stesura di un concetto antincendio, ad esempio efficacia delle varie tipologie degli agenti estinguenti, durata degli stessi, distanza alla quale mantenersi rispetto al focolaio, ecc. I compartimenti tagliafuoco possono essere liberati dal fumo con i ventilatori in dotazione ai pompieri attraverso una corrente indirizzata (corrente longitudinale o trasversale). Le aperture di sfogo previste possono essere aperte e chiuse manualmente dalle forze di intervento senza esporsi a pericoli. Conoscere le strategie di intervento da parte dei pompieri rispetto a un possibile incendio può permettere al Tecnico Riconosciuto di dimensionare e distribuire in modo efficace gli impianti (meccanici o naturali) per lo sfogo dei fumi dai compartimenti tagliafuoco. L’istruzione pratica attraverso box in scala trasparenti riempiti di fumo artificiale illustrerà la metodologia di intervento dei pompieri e l’efficacia degli impianti di sicurezza (aperture e ventilatori).
  • Obiettivi
  • – Garantire l’aggiornamento continuo di chi ha conseguito l’attestato SN EN 45013 di competenza AICAA quale specialista/esperto antincendio. – Precisare i ruoli e le competenze del tecnico riconosciuto antincendio e dei pompieri. – Riprendere nel dettaglio alcuni contenuti delle Direttive con l’applicazione pratica.
  • Destinatari
  • Il corso è rivolto esclusivamente ai tecnici riconosciuti antincendio e ai possessori dell’attestato SN EN 45013.
  • Requisiti
  • Tecnici riconosciuti antincendio (art. 44bbis) Possessori dell’attestato SN EN 45013 di competenza AICAA con il ruolo di Garante della qualità (art. 44bter).
  • Certificato
  • Attestato di frequenza riconosciuto dall’AICAA.
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Programma
  • Il corso si svolgerà in aula alla mattina e al pomeriggio presso il Centro Soccorso Cantonale Pompieri Mendrisiotto. 08.30 Mezzi di spegnimento 10.00 Pausa 10.30 Ventilazione pompieri 12.00 Pausa pranzo 13.30 Esercizi di spegnimento con estintori portatili 15:00 Pausa 15:30 Esercizi con box simulatore fumi 16.30 Fine
  • Durata
  • 8 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Alessandro Furio ingegnere e consulente nella protezione antincendio
  • Relatore/i
  • Parte teorica: Gianni Summo specialista antincendio AICAA Marco Tettamanti Responsabile di Sezione, Centro Soccorso Cantonale Pompieri Mendrisiotto Parte pratica: Corrado Tettamanti Comandante Centro Soccorso Cantonale Pompieri Mendrisiotto Michele Aramini Primo Tenente Centro Soccorso Cantonale Pompieri Mendrisiotto Marco Tettamanti Responsabile di Sezione, Centro Soccorso Cantonale Pompieri Mendrisiotto
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 17 giugno 2021 (iscrizione on-line, per completare l’iscrizione inviare all’indirizzo imc.fc@supsi.ch copia dell’attestato SN EN 45013 e indicare se tecnico riconosciuto).
  • Date
  • 25 giugno 2021
  • Orari
  • 8:30-12:00 / 13:30-16:30
  • Luogo
  • Parte teorica: SUPSI Dipartimento ambiente costruzioni e design Istituto materiali e costruzioni Campus Mendrisio Via Catenazzi 23 6850 Mendrisio Parte pratica: Centro Soccorso Cantonale Pompieri Mendrisiotto Via Franco Zorzi 1 6850 Mendrisio
  • Costo
  • CHF 320.- 15% di sconto per i soci ATRA/SSPS
  • Informazioni di contatto
  • Informazioni amministrative: Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design Istituto materiali e costruzioni Formazione continua Campus Mendrisio Via Catenazzi 23 CH – 6850 Mendrisio T +41 (0)58 666 63 25 F +41 (0)58 666 63 59 imc.fc@supsi.ch Informazione tecniche: Alessandro Furio alessandro.furio@supsi.ch
  • Informazioni
  • Parcheggio : Nell’area del campus non vi è la possibilità di parcheggiare l’automobile, suggeriamo quindi di utilizzare i mezzi di trasporto. Vi è la possibilità di parcheggiare nell’autorimessa sottostante al Campus (non di gestione SUPSI e pertanto a pagamento).
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Istituto materiali e costruzioni
    Campus Mendrisio
    Via Catenazzi 23
    CH – 6850 Mendrisio
    +41 (0)58 666 63 25, +41 (0)58 666 63 59
    imc.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/imc
    CHE-108.955.570