Ricerca corsi

Leggere, scrivere, parlare a scuola

  • Codice
  • DFA IT.22
  • Presentazione
  • Il corso è dedicato, nella prima parte, alla relazione tra la lettura e la scrittura: si rifletterà sui processi, si illustreranno percorsi svolti in classe, con diversi suggerimenti bibliografici. Al centro della riflessione didattica, la scelta dei testi (con particolare attenzione alla letteratura per l'infanzia e alla letteratura giovanile), il laboratorio di lettura e di scrittura. Nella seconda parte, i docenti seguiranno due incontri con un videomaker, che darà degli strumenti di lavoro per la realizzazione di brevi video di presentazione di libri, da costruire con allievi di IV, V elementare, I, II, III, IV media. In un terzo momento i due formatori saranno a disposizione delle colleghe e dei colleghi, per sostenere il percorso didattico in classe, incontrando anche gli allievi. È prevista una presentazione dei video prodotti.
  • Obiettivi
  • - Arricchire la propria bibliografia di riferimento per quanto riguarda la didattica della scrittura e della lettura e approfondirne la potenzialità didattica; - conoscere nuovi testi (letteratura infanzia e ragazzi); - riflettere a partire da esempi di attività svolte in classe; - studiare un approccio nel quale le tecnologie aiutino allievi e insegnanti; - entrare nella bottega dello scrittore.
  • Destinatari
  • Docenti di scuola elementare (con attenzione particolare al II ciclo) e docenti di scuola media.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza con ECTS. La certificazione consiste nella presentazione della propria esperienza didattica.
  • Crediti di studio
  • 3 ECTS
  • Programma
  • Leggere e scrivere poesie. Fiabe e metafiabe. Leggere e inventare storie con Gianni Rodari. Le voci della memoria: riscritture e narrazione. I significati impliciti nei testi: parlare dei testi e allenarsi a pensare con la letteratura infanzia e la letteratura giovanile. Dal laboratorio di lettura alla recensione: video e audio realizzati in classe. Le basi per realizzare un video (le riprese, il montaggio). Il linguaggio delle immagini (basi teoriche).
  • Durata
  • 32 ore-lezione.
  • Responsabile/i
  • Simone Fornara, professore SUPSI in Didattica dell’italiano e responsabile del Centro competenze didattica dell'Italiano lingua di scolarizzazione.
  • Relatore/i
  • Daniele Dell'Agnola, docente professionista senior Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI, esperto per l'insegnamento dell'italiano nella scuola dell'obbligo, docente di scuola media e autore. Luca Ramelli, videomaker Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI.
  • Bibliografia
  • - D. DELL’AGNOLA (2014), La tavolozza dei personaggi. Leggere, immaginare, riflettere, riscrivere, rigenerare senso, rappresentare, LOCARNO, USI-SUPSI. - Link all’articolo: http://www2.supsi.ch/cms/didattica-italiano/wp-content/uploads/sites/16/2015/11/DidIta_11_DellAgnola.pdf - Link al progetto: https://tavolozzadeipersonaggi.wordpress.com - D. DELL’AGNOLA (2015-2017), Il bidello Ulisse nella rete dei libri. Le quaranta puntate. Melide: Teleticino. - Link al canale youtube «Il bidello Ulisse nella rete dei libri»: https://www.youtube.com/playlist?list=PLEtYjGMEXz03IHTGXaFnj0Qv7oytTYDkU - AIDAN CHAMBERS (2011), Siamo quello che leggiamo. Modena: Equilibri. - AIDAN CHAMBERS (2020), L’età sospesa. Modena. Equilibri. - KATHERINE RUNDELL (2020), Perché dovresti leggere libri per ragazzi anche se sei vecchio e saggio? Milano. Rizzoli. - CHIARA CARMINATI (2011), Perlaparola. Modena: Equilibri. - SIMONE FORNARA, LUCA CIGNETTI (2014), Il piacere di scrivere, Roma: Carocci. - JACK ZYPES (1996), Inventare e raccontare storie. Scrittura e drammatizzazione. Roma: Erickson. - VANESSA ROGHI (2020), Lezioni di Fantastica. Storia di Gianni Rodari. Roma: Laterza. - PINO BOERO (2020), Una storia, tante storie. Guida all’opera di Gianni Rodari. Edizione aggiornata. Torino: Einaudi. - PIETRO GRECO (2011), L’universo a dondolo. La scienza nell’opera di Gianni Rodari. Milano: Springer Verlag. - GIANNI RODARI (1973), La grammatica della fantasia. Torino: Einaudi. - ADAM GIDWITZ (2012), In una notte buia e spaventosa. Milano: Salani. - IAN BECK (2009), La vera di Tom Trueheart. Milano: San Paolo. - JACOB e WILHELM GRIMM (2015), Fiabe. Torino: Einaudi Tascabili. - PETER BROWN (2018), Il robot selvatico. Milano: Salani. - KATHERINE APPLEGATE (2018), L’albero dei desideri. Milano: Mondadori. - EVA IBBOTSON (1999), La stella di Kazan. Milano: Salani. - EVA IBBOTSON (1999), Miss strega. Milano: Salani. - DAVID ALMOND (2011), La storia di Mina. Milano: Salani. - DAVID ALMOND (2011), Skellig. Milano: Salani. - DAVID ALMOND (2018), La canzone di Orfeo. Milano: Salani. - FABIO GEDA, MARCO MAGNONE (2015), Berlin. Milano: Mondadori. - PETER BROWN (2018), Il robot selvatico. Una storia di amicizia e di amore universale. Milano: Salani. - PETER BROWN (2018), La fuga del robot selvatico. Milano: Salani. - GUUS KUIJER (2012), Per sempre insieme. amen, Milano: Feltrinelli. - ANDREW CLEMENTS (1996), Drilla. Milano: Feltrinelli. - NICKY SINGER (2002), Il ragazzo piuma. Milano: Fabbri. - CHIARA CARMINATI (2016), Fuori fuoco. Milano: Bompiani. - DANIELE DELL’AGNOLA (2016), Anche i bruchi volano. Mendrisio: Gabriele Capelli. - MARIE-AUDE MURAIL (2011), Nodi al pettine. Firenze: Giunti. - DEBORAH ELLIS (2001), Sotto il burqa. Milano: Rizzoli. - LOUIS PERGAUD (1987), La guerra dei bottoni. Trad. Angela Nanetti. Trieste: EL. - JOVANOTTI (2009), La parrucca di Mozart. Milano: Feltrinelli. - E. B. WHITE (2011), La tela di Carlotta. Milano: Mondadori. - CARLO COLLODI, illustrazioni di ROBERTO INNOCENTI (2006), Pinocchio. Milano: La Margherita. - ROSA NAVARRO DURÀN (2009), Eneide raccontata ai bambini. Milano: Mondadori. - MINO MILANI (2015), Ulisse racconta. Torino: Einaudi. - GIANNI RODARI (1962), Le favole al telefono. Torino: Einaudi. - GIANNI RODARI (1978), C’era due volte il barone Lamberto. Torino: Einaudi. - DR. SEUSS (2015), La battaglia del burro. Milano: Giunti. - ROBERTO INNOCENTI (2012), Cappuccetto Rosso. Una fiaba moderna, Milano: La Margherita. - SHAUN TAN (2008), L’approdo. Roma: Elliot. - REBECCA YOUNG, MATT OTTLEY (2016), Un nuovo orizzonte. Milano: Terre di mezzo. - LINDA SARAH e BENJI DAVIES (2016), Sulla collina. Torino: EDT Giralangolo. - AARON BECKER (2014, 2015, 2016), Viaggio, Scoperta, Ritorno. Milano: Feltrinelli. - ALICE BRIÈRE- HAQUET e BRUNO LIANCE (2016), Nina. Milano: Giunti. - COSETTA ZANOTTI, DESIDERIA GUICCIARDINI (2013), Fu’ad e Jamila. Roma: Lapis. - IAN FALCONER (2014 - 2017), Olivia e le principesse. Olivia e la spia. Olivia. Milano: Nord-sud. - ANDREA RAUCH (2011), La luna: da una fiaba dei fratelli Grimm. Paella: Prìncipi e princìpi. - CHARLOTTE BELLIÈRE e IAN DE HAES (2018), La vecchietta del pianterreno. Milano. Edizioni Theoria. - ADRIEN ALBERT (2015), Papà sulla luna. Milano: Babalibri. - LUCIA SCUDERI (2016), Tutte le pance del mondo. Roma: Donzelli. - BOB GRAHAM (2014), Come curare un’ala spezzata. Milano: Castoro. - IELA MARI (2015). Il palloncino rosso. Milano: Babalibri. - DAVIDE GROSSI (2013). Orso buco. Reggio Emilia: Monibombo. - BERTRAND SANTINI (2015), Lo Yark. Milano: Officina libraria. - TOMI UNGERER (2010), Lo strano animale del signor Racine. Milano: Nord-sud. - HENRIETTE BICHONNIER (2015), Il mostro peloso. Milano: Emme edizioni.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 6 agosto 2021.
  • Date
  • 24 agosto; 1, 8, 15, 22 e 29 settembre 2021. Due incontri per la condivisione dei materiali prodotti a primavera 2022.
  • Orari
  • 14-17.20.
  • Luogo
  • Da definire, a seconda della provenienza degli iscritti.
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali.
  • Osservazioni
  • La formazione è valida per il Certificate of Advanced Studies in Insegnare italiano nella scuola dell’infanzia e nella scuola elementare. Il corso può tuttavia essere frequentato anche da chi non è iscritto al CAS.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14/18 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA