Ricerca corsi

Sviluppare le nuove competenze per la trasformazione digitale: evoluzione della professionalità per l’utilizzo delle nuove tecnologie

  • Codice
  • DTI 427
  • Presentazione
  • La tecnologia trasforma, distrugge e crea attività e funzioni, portando a profondi cambiamenti nel mercato del lavoro. In questo scenario, in forte e veloce evoluzione anche per l’avvento di robotica e intelligenza artificiale, la strategia vincente è data da un mix tra competenze digitali e competenze non cognitive. Il panorama del lavoro e delle nuove skills si sta evolvendo facendo emergere le competenze non cognitive che saranno sempre più fondamentali nel nuovo mondo dell’era digitale”. Da una parte, il digitale ha semplificato il nostro lavoro di tutti i giorni; dall’altra, la rivoluzione dalle nuove tecnologie ha cambiato il modus operandi delle aziende modificato i profili di competenze che le sostengono. Queste competenze non cognitive comprendono tra l’altro: apertura mentale, apertura all’apprendimento e al cambiamento, flessibilità, curiosità, innovazione, creatività, imprenditorialità, resilienza, pianificazione. Ma anche responsabilità, perseveranza, lavoro di squadra, comunicazione, iniziativa, socialità, empatia, collaborazione, controllo emotivo e positività. Per sopravvivere a questa trasformazione digitale, oggi è indispensabile cambiare forma mentis, quale può essere la nuova configurazione del proprio mestiere e come gestire una nuova routine di lavoro. L’esperienza di apprendimento sarà arricchita da interventi e testimonianze di speaker di rilievo che porteranno la loro esperienza diretta in materia di Innovazione.
  • Obiettivi
  • • Far cogliere consapevolezza circa le sfide che il digitale apporta nel quotidiano (nuovi paradigmi di comunicazione, nuove modalità operative) e analizzare i cambiamenti in atto (o già attuati) nei modelli manageriali ed operativi • Condurre i partecipanti ad un nuovo modo di interpretare ed agire all’interno del proprio ruolo, adottando quella flessibilità necessaria richiesta oggi dalle strutture organizzative. • Contestualizzare nel proprio ruolo l’impatto dell’evoluzione digitale per ridisegnare la propria professionalità e evidenziare i gap da colmare • Fornire indirizzamenti per la costruzione di un piano d’azione più agevole per valorizzare le proprie competenze distintive e cogliere appieno lo sfruttamento delle nuove tecnologie
  • Destinatari
  • Dirigenti, quadri e responsabili di settore di aziende industriali e di servizi, pubbliche, private e no profit, Collaboratori con responsabilità gestionali, Imprenditori e liberi professionisti.
  • Requisiti
  • Non sono richiesti requisiti particolari
  • Certificato
  • Attestato di frequenza. 2 crediti di studio ECTS, subordinati al supeamento dell'esame finale.
  • Crediti di studio
  • 2 ECTS
  • Programma
  • - L’influenza dell’ambiente complesso sui sistemi lavorativi - Le implicazioni del digitale sul lavoro quotidiano: nuovi paradigmi di comunicazione, nuove modalità operative e nuove competenze - Come cambiano le professioni e i profili di competenze - La performance lavorativa: il nuovo valore atteso dalle organizzazioni - Prestazioni evolute: Task performance e Contextual performance- il nuovo binomio - Incertezza ed interdipendenza: la performance adattiva - L’approccio al successo: sviluppare il proprio mindset digitale - La paura di sbagliare: l’approccio personale all’errore - Risk analysis per la gestione del cambiamento (personale prima che aziendale) - I driver del “Pensare Digitale”: le competenze attese nell’era digitale - Le nuove competenze nelle attività customer driven: innovazione, customer experience, vendite, servizi, product management, data management, data driven marketer, marketing technologist, employee experience officer - Le nuove competenze nelle attività di funzionamento: operations, tecnologie, supply chain management e talent management - I fattori chiave di successo del processo di innovazione delle persone
  • Durata
  • 24 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Michela Manini
  • Relatore/i
  • Michela Manini, Digital Transformation Advisor - Agile Professional Serra Stefano, HR & Change Management Consultant - Agile Coach
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro l'11 marzo 2021
  • Date
  • 23, 30 marzo, 14, 20, 26, 28 aprile 2021
  • Orari
  • 17.30-21.00
  • Luogo
  • Il corso verrà erogato in modalità a distanza.
  • Costo
  • CHF 1'200.-- Il costo compende la documentazione didattica e l'emissione del certificato. È previsto uno sconto del 10% per i membri individuali dell'Associazione Ticinese Elaborazione Dati (ATED), Swiss Engineering (ATS) , Associazione dei diplomatati delle Scuole Specializzate Superiori della Svizzera Italiana (ATST) e Associazione HR Ticino.
  • Informazioni di contatto
  • mmanini20@gmail.com
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento tecnologie innovative Polo universitario Lugano - Campus Est Via La Santa 1 CH-6962 Lugano-Viganello