Ricerca corsi

Approfondimento regolamentare svizzero: norme di comportamento e quadro strutturale

  • Codice
  • DEASS FDF_2021_1
  • Presentazione
  • Con il Modulo 1 ci si prefigge di fornire ai partecipanti un quadro esaustivo sulle nuove norme di comportamento previste dalla Legge sui servizi finanziari (LSerFi) e dalla relativa ordinanza di applicazione, rapportando quest’ultime a quelle europee e al diritto vigente. In particolare, verranno analizzati i doveri di informazione, di documentazione, di conoscenza dei clienti e relativi test di adeguatezza e di appropriatezza e relative conseguenze, sia regolamentari sia civilistiche, in caso di mancato rispetto. Verranno anche affrontate le conseguenze, amministrative e penali, dello sfruttamento di informazioni privilegiate e manipolazione del mercato. Tali norme verranno contestualizzate anche nella loro funzione di componente del requisito di adeguata organizzazione dell’istituto. Verrà inoltre esposta la normativa applicabile agli intermediari finanziari in Svizzera, con particolare riferimento agli aspetti infrastrutturali ed autorizzativi per banche, commercianti di valori mobiliari, gestori indipendenti, distributori di fondi, assets manager in base alla LSerFi, LIFin, LInFi, e LICol.
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Relatore/i
  • Flavio Amadò, Avvocato e Notaio, LL.M. Mauro Mini, Dr. iur., Avvocato, Presidente della Corte dei reclami penali del Cantone Ticino, Professore SUPSI Giovanni Molo, Avvocato, Dr. iur., LL.M.
Maggiori informazioni