Ricerca corsi

Successioni e donazioni internazionali: inquadramento normativo e recenti evoluzioni

  • Codice
  • DEASS 20218
  • Presentazione
  • La recente pandemia ci ha imposto di affrontare il fenomeno del passaggio generazionale. Una corretta pianificazione successoria impone di valutare gli aspetti civilistici e fiscali in modo trasversale. Nel caso di successioni e donazioni fra Italia e Svizzera occorre inoltre prestare attenzione ai delicati aspetti transnazionali dettati dall’intreccio della normativa convenzionale ed europea. In particolare, nel corso dei lavori sarà delineato il quadro normativo di riferimento relativo a successioni e donazioni di soggetti italiani con beni in Svizzera, in particolare in Ticino, e viceversa.
  • Destinatari
  • Fiduciari, commercialisti, avvocati e notai, consulenti fiscali, consulenti bancari e assicurativi, dirigenti aziendali, collaboratori attivi nel settore fiscale di aziende pubbliche e private, persone interessate alla fiscalità.
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Programma
  • - Disciplina italiana in tema di donazioni e successioni riferite a beni e soggetti svizzeri - La fiscalità delle donazioni transnazionali - Il diritto internazionale privato svizzero in ambito successorio – revisione legislativa ed esempi - La territorialità delle imposte di successione e di donazione nel Canton Ticino
  • Durata
  • 4 ore-lezione
  • Relatore/i
  • Paola Casali Gaetano Ragucci Matthias Bizzarro Mattia Carugati Moderatore Francesco Baccaglini
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro martedì 24 novembre 2020
  • Date
  • Giovedì 26 novembre 2020
  • Orari
  • 14.00-17.30
  • Costo
  • CHF 350.– Membri ACF, SVIT Ticino, Fiduciari Suisse, soci SUPSI Alumni: CHF 300.–
  • Informazioni
  • SUPSI, Centro competenze tributarie www.supsi.ch/fisco, diritto.tributario@supsi.ch
Maggiori informazioni