Ricerca corsi

Benessere Organizzativo ed Autoconsapevolezza Emozionale attraverso il Movimento

  • Codice
  • DEASS IE.
  • Descrizione
  • Il corso si avvale di una didattica interattiva attraverso una serie di attività teoriche e laboratoriali basate su esercizi ispirati al Metodo Feldenkrais sempre in stretto abbinamento con un percorso di analisi autoriflessiva sulle tematiche emergenti da queste attività, allo scopo di consentire ai partecipanti la elaborazione in gruppo dei temi trattati in collegamento con la loro esperienza professionale. E’ suggerito un abbigliamento comodo adatto allo svolgimento di attività motorie.
  • Presentazione
  • Promuovere il benessere psicofisico all’interno di un contesto professionale, rappresenta soprattutto oggi uno dei principali punti di riferimento per un’organizzazione capace di riconoscere il Fattore Umano quale componente essenziale per il raggiungimento del Benessere Organizzativo. Il corso si propone in primo luogo di sviluppare una riflessione teorico-pratica sui cambiamenti che hanno avuto luogo nei processi comunicativi e dunque relazionali in conseguenza al periodo emergenziale che abbiamo attraversato a causa del Coronavirus. Parlare oggi di Competenza Comunicativa significa in primo luogo saper sviluppare un’attiva e concreta riflessione su tutto ciò che ha determinato un profondo cambiamento nel nostro modo di pensare alla relazione e nelle nostre abitudini interattive, riflettendo anche sui cambiamenti che si sono sviluppati nell’uso del linguaggio in questo difficile periodo. Quanto sia cambiato il nostro modo di pensare e dunque di muoverci nel mondo, dipende dalla stretta relazione che da sempre esiste fra pensiero e movimento, e la parola rappresenta lo strumento attraverso il quale prende forma tutta la nostra esperienza e conoscenza. Sulla base di questa premessa il corso, partendo da attività pratico-esperienziali ispirate al metodo Feldenkrais in abbinamento ad un articolato percorso autoriflessivo, intende sviluppare nei partecipanti una particolare consapevolezza emotiva e corporea finalizzata a migliorare il dialogo con sé stessi e con i propri vissuti emotivi, allo scopo di gestire efficacemente le situazioni problematiche che il cambiamento delle nostre abitudini ha generato. Stimolare così un nuovo tipo di dialogo fra pensiero e movimento significa anche creare armonia fra la dimensione personale e la dimensione professionale riuscendo ad aggiornare il rapporto fra queste due componenti, sempre ponendo attenzione alla persona nella sua complessità psico-fisica, allo scopo di creare un ambiente di lavoro che oggi sia ancora più capace di coniugare crescita professionale e crescita personale. Alla base di questo percorso una specifica attenzione viene infine dedicata al tema dell’Autoconsapevolezza Emozionale quale importante strumento di crescita personale e professionale applicabile sia nella gestione di relazioni problematiche, sia nella gestione efficace di situazioni di stress emotivo e più in generale nel miglioramento della propria autoimmagine.
  • Obiettivi
  • Partendo dal presupposto che la Comunicazione sia un sistema complesso che riguarda sia l’interazione che la stessa conoscenza del mondo in cui viviamo e che con la parola “movimento” non intendiamo il gesto motorio in sé ma il processo che si forma includendo sensazione, emozione, pensiero ed azione, il corso si propone i seguenti obiettivi: - Sviluppare una riflessione teorico-pratica sui cambiamenti che l’emergenza Coronavirus ha determinato nei processi comunicativi e relazionali, modificando la stessa portata semantica di molte parole - Elaborare un approccio alla comunicazione interpersonale che tenga conto della nuova sensibilità che questo periodo di crisi ha determinato, con particolare riguardo al contesto organizzativo - Stimolare l’attenzione alla persona nella sua complessità psico-fisica allo scopo di creare un ambiente di lavoro capace di coniugare crescita professionale e crescita personale riuscendo ad aggiornare il “dialogo” fra queste due componenti - Sviluppare nei partecipanti consapevolezza corporea ed emotiva attraverso il movimento - Introdurre il concetto di neuroplasticità che è alla base dell’attività del nostro cervello, stimolando la capacità innata di trovare nuove soluzioni - Favorire il riconoscimento dei propri vissuti emotivi attraverso esercizi di movimento consapevole sviluppando l’Autoconsapevolezza Emozionale per una gestione efficace dei processi comunicativi e relazionali
  • Destinatari
  • Operatori sociali, educatori, assistenti sociali, animatori, operatori socio-sanitari e socio-assistenziali, infermieri, mediatori, ergoterapisti, responsabili pratici, tutori, formatori, docenti e docenti specializzati
  • Certificato
  • Attestato di frequenza
  • Crediti di studio
  • 1 ECTS
  • Programma
  • Ogni giornata formativa sarà strutturata in laboratori tematici che svilupperanno i seguenti contenuti: - La Mente di Principiante e il percorso di cambiamento autoriflessivo - Livelli qualitativi dell’ Autostima e Comunicazione Efficace - Pratica della Self-Reflection e funzione organizzativa - Il valore della Differenza nel gruppo di lavoro - Relazione fra cura del Benessere ed ambiente di lavoro sano - Dinamica interattiva corpo-mente-ambiente sociale e benessere personale
  • Durata
  • 16 ore-lezione
  • Relatore/i
  • Yoga Patti, filosofo con indirizzo psico-pedagogico, counsellor e mediatore familiare, docente universitario. Si dedica da anni all’attività di formatore nell’ambito della comunicazione e dell’arte di ascoltare indirizzata alla gestione creativa dei conflitti. Butera Maria Gabriella, docente di scuola primaria, referente di molteplici progetti di educazione al benessere, formatrice, ed esperta in gestione trasformativa dei conflitti e del Metodo Feldenkrais.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 17 febbraio 2021
  • Date
  • 25 e 26 marzo 2021
  • Orari
  • 09.00-12.15, 13.30-16.45
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Manno (Autopostale, Fermata Suglio)
  • Costo
  • CHF 380.–, materiali didattici e tassa di certificazione inclusi
  • Osservazioni
  • Attestato di frequenza, o previo superamento esame finale, certificato di frequenza con il riconoscimento di 1 ECTS valido per la Specializzazioni in Servizio sociale e in Pedagogia sociale.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale T+41 (0)58 666 61 24/26, F +41 (0)58 666 61 21 deass.sociale.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/deass
Maggiori informazioni