Ricerca corsi

CAS in Psicologia legale

  • Codice
  • DEASS PSILEG
  • Presentazione
  • All’interno della pratica clinica psicologica, che sia in ambito privato o in un’istituzione cantonale, spesso e volentieri ci si trova a dover interloquire con diversi rappresentanti dell’Autorità e a collaborare con essi, sia con funzione valutativa che in un lavoro sinergico a tutela e sostegno del paziente. Ecco, quindi, che una conoscenza approfondita del funzionamento di questi organi, così come l’acquisizione di determinati strumenti giuridici e conoscenze nell’ambito legale risultano preziosi al fine di una collaborazione dove i rispettivi obblighi, responsabilità ma anche consapevolezza del proprio campo d’azione siano stabiliti in modo chiaro e trasparente.
  • Descrizione
  • Si tratta di un’offerta formativa che ad oggi rappresenta un unicum in Ticino. Il progetto è nato da una riflessione del Centro competenze psicologia applicata (APC) della SUPSI con l’Associazione ticinese degli psicologi e degli psicoterapeuti (ATP), l’Organizzazione sociopsichiatrica cantonale (OSC) e l’Unità di psicologia della Polizia cantonale che hanno rilevato, tramite un sondaggio a psicologi, la necessità, a livello ticinese, di una formazione che permettesse un affinamento delle competenze nell’indagine di tipo peritale.
  • Obiettivi
  • - Conoscere il contesto giuridico, le procedure e gli interlocutori nell’ambito della psicologia legale ed essere in grado di interfacciarsi con consapevolezza con i differenti organi (es. Ministero pubblico, pretura penale, Autorità regionale di protezione) - Comprendere i differenti snodi dei processi penali e civili - Precisare il ruolo, le responsabilità, i doveri e campi d’azione dello psicologo in veste di esperto giudiziario - Approfondire le conoscenze sulla psichiatria forense e la criminologia che permettano di contestualizzare e leggere la pratica dello psicologo - Acquisire delle competenze e degli strumenti metodologici di valutazione specifiche in ambito peritale per differenti casistiche dell’età adulta - Essere in grado di effettuare una valutazione psicodiagnostica e di presentare con le modalità corrette un report dei risultati
  • Destinatari
  • Psicologhe e psicologi
  • Requisiti
  • - Diploma di master, licenza o diploma di psicologia ai sensi dell’Art.2 LPPsi oppure solo paesi UE: titolo straniero, eventuale abilitazione di Stato e riconoscimento titolo Ufficio federale sanità pubblica PsiCo. - Abilitazione al libero esercizio della professione di psicologa/o - Comprovata esperienza professionale nell’ambito clinico - Comprensione della lingua francese Per gli interessati che hanno requisiti diversi, verrà valutata la candidatura su dossier, ovvero sulla base di una valutazione globale della formazione e dell’esperienza professionale.
  • Certificato
  • Certificate of Advanced Studies SUPSI in Psicologia Legale
  • Crediti di studio
  • 13 ECTS
  • Contenuti
  • Il CAS sviluppato offre uno sguardo a più ampio respiro sulla psicologia legale ed è riconosciuto come parte della formazione per la specializzazione dalla Société Suisse de Psychologie Légale. Questa prima formazione è incentrata sull'età adulta ed è rivolta specificatamente a psicologhe e psicologi ed è quindi la loro funzione, sia nell’ambito penale che in quello civile, ad essere interrogata. All’interno del CAS, la valutazione peritale assume un ruolo centrale: non solo verranno illustrati, con ampio spazio a casi clinici, approcci specifici per differenti casistiche al fine di una corretta valutazione psicodiagnostica, bensì prioritaria sarà anche l’acquisizione delle competenze necessarie alla stesura di un report psicodiagnostico che rispetti i criteri dettati a livello europeo.
  • Programma
  • Modulo 1 - Inquadramento giuridico e psicolegale: - Contestualizzazione della formazione nell’ambito federale e cantonale - Approfondimento della dimensione giuridica, delle procedure in atto e degli interlocutori delle procedure - Elementi di psichiatria forense - Modelli e scuole criminologiche - La perizia psichiatrica nell’istruzione del procedimento penale - Il ruolo dello psicologo in ambito penale - L’apporto della criminologia alla valutazione e all’intervento - La perizia psicologica in ambito civile, elementi di orientamento e contestualizzazione - La perizia psichiatrica ordinata dall’Autorità di protezione Modulo 2 - Valutazioni specifiche in ambito penale - La perizia psichiatrica, aspetti di introduzione e approfondimento del tema e correlazione con la valutazione psicologica: - Aspetti operativi e clinici nell’attività dell’unità di psicologia della Polizia cantonale - Vittimologia, vittime vulnerabili e contesti di vittimizzazione - Le valutazioni clinico-forensi sulla vittima di reati: analisi casistica - Reazione immediata in momenti di minaccia o violenza interpersonale - Pratiche di ascolto e gestione della relazione con le vittime e gli autori - La valutazione dell’aggressività e l’approccio analitico applicato al passaggio all’atto criminale - La valutazione cognitiva e neuropsicologica dell’adulto - La valutazione delle competenze genitoriali - La valutazione peritale nei casi di ipotesi di abuso sessuale di minore Modulo 3 - Il report psicodiagnostico: - Psicopatologia dell’adulto e comportamento delittuoso - Scrivere la valutazione psicodiagnostica: linee guida per la stesura di un report psicodiagnostico
  • Durata
  • 160 ore-lezione, alle quali occorre aggiungere il tempo necessario per lo studio e la preparazione dell'esame.
  • Met. di insegnamento
  • Lingua: Italiano. Alcune giornate si svolgeranno in lingua francese.
  • Responsabile/i
  • - Cinzia Campello, psicologa ATP-FSP, specializzata in psicologia del traffico FSP, certificato di qualifica complementare in psicologia delle emergenze FSP - Elisa Milani, psicologa e psicoterapeuta ATP-FSP - Lorenzo Pezzoli, professore SUPSI, psicologo e psicoterapeuta ATP-FSP, specializzato in psicologia del traffico FSP, responsabile del Centro competenze psicologia applicata della SUPSI Comitato scientifico di accompagnamento: - Monica Bucci, Direttrice aggiunta della Divisione giustizia del Dipartimento cantonale istituzioni - Françoise Genillod, psicologa FSP-Criminologa, Membro del comitato della SSPL - Daniele Intraina, Direttore dell’Organizzazione sociopsichiatrica cantonale (OSC)
  • Relatore/i
  • Professionisti con esperienze significative nel proprio ambito d’insegnamento: - Luigi Abbate, psicologo e psicoterapeuta, psicoanalista, PhD, Professore a contratto di Psicodiagnostica dell'adulto, Dipartimento di Scienze Umane, Università LUMSA, Roma - Maria Chiara Arcidiacono Ferrazzo, psicologa e psicoterapeuta ATP-FSP - Raffaele Bianchetti, giurista, specialista in Criminologia Clinica, magistrato onorario presso gli Uffici giudiziari di Milano, professore universitario in Diritto Penale - Carlo Calanchini, Spec. FMH psichiatria e psicoterapia - Moreno Capella, avvocato, procuratore generale sostituto - Mauro Croce, psicologo e psicoterapeuta, criminologo - Sergio Dazzi, psichiatra, professore alla facoltà di Psicologia dell’Università di Milano-Bicocca - Françoise Genillod-Villard, psicologa FSP-Criminologa, Membro del comitato della SSPL - Raffaello Giussani, psicologo e psicoterapeuta ATP-FSP - Diane Golay, psicologa e psicoterapeuta FSP, specialista in psicologia legale FSP - Henriette Haas, psicologa e psicoterapeuta FSP, professore presso l’Università di Zurigo - Marina Lang, psicologa e psicoterapeuta FSP, responsabile del Servizio di psicologia della Polizia cantonale - Daniela Pasquale, psicologa FSP-ATP - Nicola Respini, Giudice del Tribunale d’Appello e Presidente della Corte dei reclami penali - Lara Rigoni, psichiatra e psicoterapeuta, medico aggiunto presso l’OSC - Marisa Romeo, avvocato, presidente aggiunta presso le Autorità di protezione di Minusio e Losone - Rafael Traber, psichiatra e psicoterapeuta, medico direttore dell’OSC - Letizia Vezzoni, avvocato e notaio - Emilie Wouters, psicologa e psicoterapeuta FSP, specializzata in psicologia legale FSP-SSPL - Fabiana Zanchi, neuropsicologa ASNP-FSP e psicoterapeuta ATP-FSP - Ana Zumbino, psicologa FSP, specializzata in psicologia legale FSP-SSPL
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 14 novembre 2022
  • Date
  • Le lezioni hanno luogo il lunedì e il martedì. Modulo 1: 27 e 28 febbraio 2023 20 e 21 marzo 2023 17 e 25 aprile 2023 Modulo 2: 8 e 9 maggio 2023 5, 6 e 26 giugno 2023 4 settembre 2023 16 e 17 ottobre 2023 Modulo 3: 6, 20 e 21 novembre 2023 11 e 12 dicembre 2023 Chiusura percorso formativo: 15 gennaio 2024 (8 ore-lezioni)
  • Orari
  • 9.00-12.15 / 13.30-16.45 per le giornate di 8 ore lezione
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Stabile Suglio, via Cantonale 18, 6928 Manno.
  • Costo
  • CHF 5'500.—
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale Stabile Suglio, via Cantonale 18 6928 Manno T +41 (0)58 666 69 10 F +41 (0)58 666 64 59 deass.sanita.fc@supsi.ch www.supsi.ch/deass
Maggiori informazioni